S’inizia a fare sul serio, ed il torneo HALL OF FAME di Kansas City è un banco di prova vero per Davide e compagni, che parte in quintetto e gioca 34 minuti di una partita dura, difficile e che si mette subito male, per merito dei Trojans di South California (College dove ha giocato Daniel Hackett), dopo un inizio molto negativo e dopo essere stati sotto di 13 punti e di 9 all’intervallo (23-32).
Un grande secondo tempo, dominato e vinto con 24 punti di scarto, regala la finale del prestigioso torneo ai ragazzi di Coach Beard, nel primo duro test della stagione.

Straordinaria prova di Davide Moretti, che infila 17 punti con 2/3 da tre punti, due canestri in avvicinamento in mezzo al traffico di fondamentale importanza per chiudere la rimonta e 5/6 ai tiri liberi, oltre a 3 rimbalzi 2 assist 1 recupero e una grandissima personalità nei momenti caldi della gara.
17 anche per Mooney, 18 a testa per Culver e Owens gli altri top scorers.

Finale questa notte alle 8,30 pm (3,30 am in Italia) allo SPRINT CENTER di Kansas City, contro Nebraska, college molto quotato e con lo stesso record (4/0) dei RED RAIDERS.