Click here for english version

Dopo una gara molto equilibrata, Texas Tech riesce a conquistare la vittoria casalinga contro Oklahoma. Una partita, appunto, caratterizzata dall’equilibrio lungo tutti il match, in cui i Red Raiders sono riusciti nello strappo decisivo per il successo finale sono negli ultimi minuti di gioco.

I primi canestri della partita sono tiri liberi di Oklahoma che sbloccano sin da subito il punteggi, Texas Tech entra subito in partita però, segnando anche lei, con le due squadre che nei primi 10’ di gioco sono protagoniste in un botta e risposta di canestri, in cui comunque i Red Raiders mantengono sempre la testa del match, 11-9. A metà del primo periodo arriva il primo vantaggio di Oklahoma, che però non riesce mai a scappare, perché Texas Tech risponde colpo su colpo, rimanendo a distanza ravvicinata e impattando il punteggio più volte, 25-25 a 3’ dalla fine del primo periodo. L’equilibrio regna sovrano anche negli ultimi minuto del primo tempo, con Oklahoma che raggiunge il +4 a 50” dalla fine, ma che viene ripresa a 18” dal termine da una tripla di McCullar, che riporta sotto i Red Raiders. Dopo 20’ di gioco, il punteggio è di 31-30 in favore di Oklahoma.

Al ritorno in campo, Texas Tech ritrova subito il vantaggio, ma anche la risposta avversaria che permette ad Oklahoma di tornare sopra. La partita è molto divertente, con le due squadre che, attacco dopo attacco, si superano a vicenda nel punteggio, rimanendo sempre ad un punto di distanza, 57-56 a favore di Texas Tech a 4.24’ dalla fine. A dare la prima vera scossa del match, a 3’ dalla fine è la tripla di Davide Moretti, seguita dal canestro di Edwards che fanno “scappare” i Red Raiders a +6, 62-56 a 2.10’ dalla fine. Oklahoma si riavvicina con il canestro di Reaves, i liberi di Moretti ricacciano indietro gli avversari, ma è ancora Reaves con una tripla a mantenere il match in bilico, 64-61 a 1.32’ dalla fine. Il finale di partita però è tutto targato Texas Tech che, con i canestri di Holyfield prima e con il libero finale di Moretti poi, chiude la partita e conquista la vittoria. Il punteggio finale della gara è di 68-61 in favore dei Red Raiders che si impongono su Oklahoma.

Per Davide Moretti, in 38 minuti di utilizzo, 11 punti, 4 rimbalzi, 3 assist e 1 palla rubata.

Clicca qui per il tabellino completo

Twitter
Visit Us
Instagram