Si e’ conclusa la seconda settimana del MBDC ad Ovada, chiudendo così la prima estate di attività di SUMMER 2018 legata a doppio filo all’esperienza di Davide nel magico mondo NCAA.

Rimini ed Ovada sono state le due tappe che hanno portato poco meno di cento ragazzi e ragazze a conoscere, giocare ed interagire con Davide per conoscere direttamente ed indirettamente le esperienze di un ragazzo umile e semplice, che sta inseguendo un sogno americano.

Il mare della splendida riviera adriatica a Viserba, e l’ accogliente e polifunzionale centro de Il Geirino, sono state le località che hanno ospitato queste due divertentissime settimane, dove si sono svolte le sedute di basket, proponendo la mattina attività specifiche ed allenamenti mirati ed il pomeriggio contest individuali e di squadra.

Le finali dei tornei e l’All Stars Game, hanno rappresentato la chiusura delle due settimane nei rispettivi Sabato mattina, non prima di premiare un grandissimo numero di partecipanti, con gadget delle due ultime squadre dove Davide ha militato, la nazionale italiana U20 e i Red Raiders di Texas Tech.

Le attività alternative sono state il mare e le uscite serali a Rimini, i tornei di calcetto e ping pong ad Ovada; attivazione ginnica specifica all’aperto, seduta di kick boxing, incontro con il Joy Trainer e uno speciale lavoro in acqua, sfruttando la magnifica piscina del centro che è stata anche il centro ricreativo più sfruttato per combattere il caldo che ci ha accompagnato durante la seconda settimana in Piemonte.

Un grande e speciale ringraziamento va allo staff di Red Basket e di IBR, per avere supportato e reso possibile lo svolgimento di queste due splendide settimane. Alla struttura alberghiera di Viserba e di Ovada, ospitale e precisa in tutte le occasioni. Al preziosissimo contributo di Alex Giovanni e Marco, Irene per la parte amministrativa e di raccordo, Twiggy per il supporto e l’allestimento, ed il presidente di Servizi Sportivi Mirko Bottero.

Vogliamo ringraziare infine tutti i CAMPERS per la loro passione, per la disponibilità e per la voglia di divertirsi e migliorarsi che hanno portato da casa. Vogliamo dire il più grande GRAZIE ai genitori, senza il cui sacrificio, economico e pratico, nessuna manifestazione come questa potrebbe mai esistere. Infine grazie agli allenatori, dirigenti delle società che ci hanno affidato i loro ragazzi dandoci la fiducia necessaria, che vi assicuro abbiamo ripagato con il più grande impegno possibile!!

Andreas, Max e Paolo veri motori dietro le quinte e non solo dell’organizzazione che è risultata snella ed efficente!

Non mi resta che salutarvi, sperando che vi siate divertiti come ci siamo divertiti noi e dandovi appuntamento a SUMMER 2019 con il      MORETTI BASKETBALL DREAM CAMP…e come dice lo slogan di Davide :

#NGU

 

Twitter
Visit Us
Instagram