19812 Spettatori a New York per vedere DUKE e TTU, una partita emozionante ed avvincente, equilibrata fino al break decisivo, creato da uno dei gregari di Coach K (5 giocatori dei Blu Devils sono previsti tra le prime dieci chiamate al prossimo Draft NBA di Giugno), White, che con due triple ha sbloccato una partita che poteva ancora avere un clamoroso Upset!
Parte forte Duke (8-0), con i ragazzi di Coach Beard intimoriti da un ambiente fantastico, dopo il doveroso time out però, la schiacciata di uno strepitoso Culver (25 punti per lui alla fine) mette in partita i Red Raiders, che rimangono avanti fino al trentaquattresimo, tenendo in modo solido in difesa e a rimbalzo.
Le palle perse però condannano Texas Tech alla resa, troppi infatti 24 palloni regalati a dei veri diavoli volanti, che ne approfittano chiudendo il match sul 69-58.

Davide Moretti rimane 24 minuti sul parquet del Madison, segnando 3 punti, non una gara semplice, visto la potenza e la fisicità messa in campo dalla No. 2 del Ranking.

Per giocare la prossima gara si torna in Texas, alla United Supermarkets Arena di Lubbock, dove Venerdì 28 Dicembre saranno ospiti gli studenti di University of Texas Rio Gand Valley (UTRGV), nell’ultima uscita prima di iniziare la BIG XII il 2/1/2019 a Morgantown contro un altro Ateneo prestigioso come West Virginia.

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Instagram